Tempo di lettura: 1 minuto

Brucia ancora in casa Benevento la sconfitta di 2-0 di domenica scorsa contro il Lecce al “Via del Mare” nella gara di ritono valida per la semifinale playoff. Debacle che ha fatto dire addio alla squadra di Fabio Brini al sogno serie B, rincorso per tutta la stagione. Con una nota ufficiale, infatti, la società campana ha comunicato che a partire da ieri tutti i tesserati, gli addetti e i dipendenti  osserveranno il silenzio stampa fino a nuova comunicazione. A caldo, l’allenatore dei giallorossi aveva dichirato: “Sia Lecce che Benevento meritavano la finale. Il mio futuro? Impossibile parlare di questo oggi (a fine match, ndr)”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.