Tempo di lettura: 1 minuto

lega-pro-600x398Si sono conclusi i quarti di finale playoff ad eliminazione diretta che hanno regalato tantissime emozioni, in alcuni casi tanta sofferenza e anche qualche risultato inaspettato. Si è fatto subito sentire, anche il nuovo regolamento di questa seconda fase, alla presenza di “big” partner come Unipol Sai e Peroni, secondo cui il miglior piazzamento in classifica consente di giocare in casa, ma non garantisce il passaggio del turno al termine dei 90′.

Nel girone A la Pro Vercelli cala un tris al Feralpisalò e sbarca in semifinale dove affronterà il Savona (4-3 ai rigori a Vicenza), mentre solo dagli 11 metri sia Cremonese che Sudtirol eliminano Albinoleffe e Como.

Nel girone B 2-0 del Frosinone sulla Salernitana: adesso per i ciociari c’è il match col Pisa che passa all’Aquila. Il Lecce di Franco Lerda in un match soffertissimo spiazza  8-7 solo ai penalty un peperino Pontedera e trova il Benevento, corsaro a Catanzaro (2-1).

Qui di seguito il quadro di tutti i risultati dei quarti di finale playoff:

GIRONE A: Sudtirol-Como 0-0 (4-3 ai rigori); Cremonese-Albinoleffe 2-2 (8-7 ai rigori); Vicenza-Savona 1-1 (3-4 ai rigori); Pro Vercelli-Feralpi Salò 3-0.

Semifinali (andata e ritorno): Cremonese-Sudtirol e Savona-Pro Vercelli.

GIRONE B: Catanzaro-Benevento 1-2; Lecce-Pontedera 0-0 (8-7 ai rigori); L’Aquila-Pisa 0-1; Frosinone-Salernitana 2-0.

Semifinali (andata e ritorno): Benevento-Lecce e Pisa-Frosinone.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.