Tempo di lettura: 2 minuti

marcatoriLECCE (di Italo Aromolo) – Come all’ultima curva del giro d’Italia, quando mentre assapori un primato duramente sudato e largamento meritato arriva la rimonta dell’avversario che non t’aspetti: una vera e propria beffa per l’attaccante del Frosinone Daniel Ciofani, primatista in solitaria della classifica marcatori del Girone B per oltre tre mesi che non può godersi pienamente la vittoria finale. Il guastafeste si chiama Felice Evacuo, attaccante del Benevento capace di realizzare un’inaspetta tripletta nella trasferta dei suoi a Prato (3-3) e di raggiungere l’ariete ex Perugia a quota 16 reti in cima alla classifica dei bomber.

Alle loro spalle, un terzetto di attaccanti che probabilmente l’anno prossimo calcherà i campi della Serie B: 15 gol a testa per l’attaccante del Pisa Rachid Arma e per i gemelli del gol del Pontedera Luigi Grassi e Andrea Arrighini, entrambi andati a segno nel successo casalingo dei granata ai danni del Gubbio (3-1).

Il capitano del Lecce Fabrizio Miccoli chiude a quota 13 centri stagionali: sul podio, sempre in casa Lecce, troviamo Gianmarco Zigoni (8) e Mariano Bogliacino (6).

Se Ciofani ed Evacuo sono stati gli attaccanti più cinici sotto porta, il centrocampista più prolifico è stato Marco Mancosu (7 centri per il mediano del Benevento). Curiosamente, anche la palma di difensore-goleador spetta ad un calciatore del Benevento, che non a caso ha il miglior attacco del torneo: si tratta di Andrea Mengoni, autore di ben 6 reti stagionali.

Nel Girone A di Prima Divisione, vince la classifica cannonieri l’attaccante del Venezia Riccardo Bocalon (16 reti), seguito a un solo gol di distacco da Francesco Virdis, bomer del Savona fermatosi a 15 sigilli stagionali.

Di seguito la classifica marcatori completa del Girone B:

16 gol: D.Ciofani (Frosinone); Evacuo F. (Benevento)

15 gol: Arma (Pisa); Grassi (Pontedera); Arrighini (Pontedera)

13 gol: Miccoli (Lecce); Eusepi (Perugia); Mazzeo (Perugia);

12 gol: Curiale (Frosinone); Fioretti (Catanzaro);

11 gol: Tripoli (Ascoli);

10 gol: De Sousa (L’Aquila);

8 gol: Zigoni (Lecce); Mendicino (Salernitana)

7 gol: Guazzo (Salernitana); Lanini (Prato); Mancosu (Benevento)

6 gol: Bogliacino (Lecce); Marotta (Grosseto); Del Pinto (L’Aquila); Mengoni (Benevento); Gustavo (Salernitana); Bombagi (Grosseto)

5 gol: Lepore (Nocerina); Vannucchi (Viareggio);  Fabinho (Perugia); Ferretti (Grosseto); De Sena (Paganese); Corvesi (Prato); Falzerano (Gubbio); Falconieri (Gubbio);  Moscati (Perugia); Ilari (Barletta); De Agostini (Prato)

4 gol: Beretta (Lecce); Evacuo D. (Nocerina); Benedetti (Viareggio);  Pomante (L’Aquila); Caccavallo (Gubbio); Giovio (Grosseto); Frediani (L’Aquila); Napoli (Pisa); Rosafio (Viareggio); Sprocati (Perugia); Montiel (Benevento); Ginestra (Salernitana); Germinale (Catanzaro); Negro (Benevento); Sconamiglio (Perugia); Pomante (L’Aquila);  La Mantia (Barletta); William (Paganese); Volpe (Salernitana); Melara (Benevento); Giovinco (Pisa); Pera (Pontedera)

3 gol: 22 giocatori

2 gol: 46 giocatori

1 gol: 100 giocatori

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.