Tempo di lettura: 2 minuti

Bellazzini, leccezionale.itSQUINZANO (di Carmen Tommasi) – È ritornato ad assaporare l’odore di quel rettangolo verde, che tanto gli era mancato, dopo ben sei mesi di stop per infortunio, proprio a Pisa, sua città natale. Tommaso Bellazzini sognava, forse, un ritorno in campo con una vittoria del “suo” Lecce, ma l’ex Vicenza pensa positivo ed è già proiettato alla prima partita dei playoff: “In questo momento sto bene e il periodo veramente negativo è ormai alle spalle. Rientrare dopo sei mesi, nell’ultima gara della stagione regolare e per di più nella mia città -spiega il 26enne centrocampista giallorosso- è stata davvero una bella emozione. In più, sugli spalti c’erano anche i miei parenti. Purtroppo a Pisa abbiamo perso la partita, come al solito avremmo voluto fare risultato pieno, però, ci sta di non riuscire a vincere tutte le gare. Da ora in poi, negli spareggi playoff, conterà molto la freschezza sia fisica che mentale,  ma abbiamo il tempo per arrivare preparati e carichi al punto giusto per la prima gara”.

OCCHIO ALLA PRIMA – Il Lecce nella prima gara del prossimo 11 maggio a eliminazione diretta dovrà vedersela con una tra Pontedera e Salernitana: “Sinceramente non faccio grandissima distinzione tra chi potremmo incontrare alla prima partita, perché la differenza la può fare il Lecce, affidandosi alle nostre possibilità. Per certi versi, a mio modo di vedere, la partita più delicata dei playoff sarà proprio la prima, vuoi perché si tratta di una gara secca, vuoi perché ti permetterà di mentalizzarti su questo mini-torneo”.

SMS AI TIFOSI – Infine,  “Bella” lancia un messaggio ai tifosi giallorossi: “Vorrei dire loro di dimenticare in fretta questa ultima gara di Pisa e di sostenerci come sempre hanno fatto anche nell’inizio difficile di stagione che abbiamo avuto. Sicuramente i nostri tifosi saranno fondamentali per raggiungere l’obiettivo finale e di questo ne siamo tutti convinti”.

Qui di seguito il video con le dichiarazioni del centrocampista giallorosso nella conferenza stampa tenutasi questa mattina alla ripresa della preparazione al “Comunale di Squinzano”.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.