Tempo di lettura: 1 minuto

Salvi, leccezionale.itSQUINZANO (Car. Tom) – Vincerle tutte per continuare a sperare, a sognare, quel tanto desiderato primo posto. Perchè lui, Stefano Salvi, è uno di quelli che non molla di un centimetro in campo, in allenamento e anche fuori con le parole e a suon di dichiarazioni importanti. Il centrocampista romano, classe ’87, è pronto per il big match di domenica al “Via del Mare” con il Frosinone, pensa già all’ultima battaglia in casa del Pisa e a costo di essere ripetitivo esalta il valore del gruppo, il  vero segreto della comitiva giallorossa: “Domenica contro il Frosinone mi aspetto un “Via del Mare” devastante. La gara d’andata contro i ciociari -spiega  l’ex Sorrento, 21 presenze in giallorosso– ci ha lasciato molta amarezza, ma è inutile stare a pensarci, perché vogliamo mettere tutte le energie nervose in campo per ottenere i tre punti. Dobbiamo pensare  a dare il massimo in queste due ultime gare e una cosa è certa  dobbiamo guardare solo in casa nostra  e toccare quota 64.

Il primo posto è ancora possibile e bisogna crederci: “La matematica non è il mio forte, però, se riuscissimo ad arrivare a 64 punti costringeremmo Frosinone e Perugia ad ottenere risultati importanti nelle loro gare. I ciociari non hanno il calendario facile. La nostra forza? Il gruppo e questo è fuori da ogni dubbio”.

Qui di seguito la video-intervista al centrocampista giallorosso nella conferenza di oggi tenutasi al “Comunale di Squinzano”.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.