Tempo di lettura: 1 minuto

Lecce, leccezionale.itSQUINZANO (di Car. Tom) – Sabato mattina atipico di inizio primavera, come del resto tutta la settimana che sta per concludersi, per capitan Miccoli e soci. Sotto il sole che riscaldava il manto erboso del Comunale di Squinzano la comitiva giallorossa, agli ordini di mister Franco Lerda, si è ritrovata questa mattina alle ore 9:00 per concludere il lavoro settimanale con una partitella in famiglia, dopo la quale l’ex Toro ha ordinato il “rompete le righe”.

Domani non si scenderà in campo, grazie alla vittoria a tavolino con la radiata Nocerina, e alla squadra sono stati concessi due giorni di meritato riposo: la preparazione per la prossima gara allo “Zecchini” di Grosseto, il 6 aprile, riprenderà martedì mattina alle 10:30 sempre nel quartier generale di Squinzano.

Dopo il consueto lavoro atletico di inizio seduta spazio, quindi, al test in famiglia, terminato 3-0 con reti di Zigoni, Doumbia e Miccoli. Amichevole, con il 4-4-2, a cui hanno preso parte, davanti agli occhi soddisfatti di Matteo Lauriola, direttore generale del settore giovanile giallorosso, anche Carrozzo, Capristo classe ’98), Pascali (classe ’97) e Castellana. Da una parte c’erano: Perucchini; Carrozzo, Martinez, Papini, Rullo; Sacilotto, Bellazzini, Salvi, Barraco; Beretta, Capristo. Dall’altra: Caglioni; Diniz, Castellana, Vinetot, Lopez; Pascali, Amodio, De Rose, Doumbia; Zigoni, Miccoli.

Sempre assente l’infortunato D’Ambrosio, mentre hanno continuato a lavorare in differenziato Abruzzese, Bogliacino, Sales e Ferreira Pinto.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.