Tempo di lettura: 1 minuto

Gorima

Mancano due gare alla fine del campionato di C e il Gorima festeggia la matematica promozione in C1 Nazionale.

In mezzora i trepuzzini realizzano otto mete; tre con Forte Alberto, una con Perrone Gabriele, Vergine, Pagliara, Baccio, Assenzio dopodiché il Gorima ha un calo. Il primo tempo termina così come inizia il secondo tempo; addirittura il Messapia realizza una meta (è la seconda che il Trepuzzi subisce in questo campionato). Subito dopo però il Gorima alza la voce e continua la sua “vendemmia” realizzando altre sette mete: due con Vergallo, una ciascuno con Ursino, Assenzio, Pagliara, Ragione e Baldari Salvatore.

Il responsabile dell’area tecnica del Gorima fa presente che con questa vittoria si è raggiunto il primo traguardo stagionale la matematica promozione in C1 Nazionale, che si spera sia solo un passaggio intermedio e che gli spareggi per la B possano portare altre soddisfazioni alla squadra.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.