Tempo di lettura: 1 minuto

leccezionale.itLECCE -L’infermeria del Lecce continua purtroppo ad affollarsi; questa mattina, infatti, Abdou Doumbia e Gianmarco Zigoni si sono sottoposti ad esami strumentali dai quali è emerso che lo scattante attaccante franco-maliano, ieri rimasto a riposo nella vittoriosa trasferta di Gubbio, (dopo un esame ecografico) soffre di una lieve distrazione ai flessori della coscia destra.

La radiografia cui è stato invece sottoposto Zigoni ha evidenziato che l’ex attaccante dell’Avellino ha rimediato una frattura al quinto dito del piede sinistro.

I tempi di recupero per entrambi i calciatori giallorossi, al momento, non sono stati ipotizzati né resi noti. Nei prossimi giorni lo staff medico salentino valuterà tempistica e metodologie di ripresa dell’attività agonistica dei due atleti.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.