Tempo di lettura: 1 minuto

2019LECCE – Domani sera a Lecce si terrà il secondo appuntamento con la rassegnaCapitale Europea della Cultura: un’opportunità per Lecce?” promossa da Lecce2019 in collaborazione con la libreria Feltrinelli di Lecce. Ospiti della serata, Antonio Errico e Mauro Marino. L’inizio è fissato per le ore 18:30.

REINVENTARE EUTOPIA leggendo – Vanno a braccetto le finalità della rassegna ragionata da Lecce2019 e la libreria Feltrinelli che, appuntamento dopo appuntamento, fa il punto su due delle otto utopie che animano il concept del dossier di candidatura. Gli incontri, pensati con cadenza bimestrale, ospiteranno scrittori, giornalisti, film-maker e musicisti per “ri-leggere” e “ri-flettere” sulle loro opere allo specchio dei valori contenuti nel Bid Book di Lecce2019. Una vera e propria palestra al ragionamento, alla discussione e al confronto: tutte pratiche che guidano l’operato di Lecce2019.

antonio-errico Mauro MarinoIl ciclo di presentazioni prosegue mercoledì 19 febbraio nel segno di EDUtopia, per un modello della conoscenza attraverso una rivoluzione nel sistema dell’istruzione, e TALENtopia, per la valorizzazione del potenziale umano. Ospiti dell’evento, Antonio Errico, preside-scrittore, autore di opere di narrative e saggi, come Fabbricanti di sapere. Metodi e miti dell’insegnare, di cui si discuterà nel corso della serata, e Mauro Marino, giornalista e operatore culturale che dal 1999 cura le attività del Fondo Verri di Lecce, teatro, incrocio di esperienze, piccola ma vitale oasi dedicata al poeta Antonio L. Verri. L’incontro sarà introdotto da Airan Berg, coordinatore artistico di Lecce2019, che a partire dalle ore 18:30, prende la parola per confrontarsi insieme agli autori sulle utopie e sui contenuti delle opere proposte.

In linea con i valori di POLIStopia, l’incontro sarà accessibile: per le persone non udenti sarà infatti garantita la presenza del servizio di interpretariato LIS. Info: telefono 0832_279476.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.