Tempo di lettura: 1 minuto

Nunzella, LecceLECCE (Car.Tom) – Termina la non fortunatissima avventura in giallorosso del difensore Leonardo Nunzella. Il terzino sinistro, classe ’92,  è stato ceduto in compartecipazione alla Virtus Lanciano in serie B, squadra allenata da Baroni. Solo dieci presenze con la maglia giallorossa, di cui quattro volte in campionato e sei tra Tim Cup e Coppa Italia di Lega Pro per il giocatore brindisino.  Si trasferisce in terra abruzzese per rimpiazzare sull’out di sinistra l’ormai ex Filippo De Col.

In uscita c’è anche il difensore centrale Vittorio Ferrero: all’ex San Marino, cresciuto nel settore giovanile della Juventus, verrà trovata dal diesse Antonio Tesoro una sistemazione lontano dal Salento, mentre la situazione di Simone Sales è al momento in stand-by. La posizione del terzino destro di Sanarica, che ha trovato poco spazio nel corso del girone d’andata anche a causa della crescita di Dario D’Ambrosio sulla fascia destra, deve essere ancora “valutata”, ma non è detto che l’ex Cremonese, classe ’88,  parta.

In entrata, invece, si è bruscamente rallentata la trattativa con il Varese per portare nel Salento Daniele Corti e si pensa a Adriano Mezavilla come valida alternativa, mentre non é ancora arrivato l’ok al club di Piazza Mazzini da parte del portiere Nicolas Caglioni. Tra  Crotone e Lecce sembra essere già stato trovato l’accordo: si aspetterebbe, quindi, solo la risposta del 31enne estremo difensore.

Infine, sulla questione spinosa Walter Lopez non ci sono ancora gli elementi che soddisfano entrambe le parti per il rinnovo del contratto al difensore sinistro uruguaiano.

Commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.