Tempo di lettura: 1 minuto

1476905_10201786037505170_60524873_nSQUINZANO (Car. Tom.) – Dario Barraco è arrivato alla corte di mister Franco Lerda. Questa mattina, alla ripresa della preparazione nel quartier generale di Squinzano, l’ex del Latina giunto nel Salento a titolo definitivo, si è allenato per la prima volta con i nuovi compagni di squadra.

Il centrocampista romano, classe 1985, è stato subito impegnato dal tecnico piemontese nelle esercitazioni tattiche svolte in mattinata ed ha anche effettuato la partitella in famiglia a tutto campo svolta, come di consueto, a fine seduta. Test in cui il tecnico giallorosso ha provato nel primo tempo in difesa D’Ambrosio, Vinetot, Diniz e Lopez poi, al posto del francese Vinetot, nella ripresa, è stato “sperimentato” il neo-arrivato , ma vecchia conoscenza dei tifosi giallorossi, Giuseppe Abruzzese. I due pilastri davanti alla difesa erano Amodio e Salvi, Miccoli unica punta, sostenuto da Ferreira Pinto, Bogliacino e l’ex Carpi, Fabrizio Melara.

Ancora assente il terzino destro Angelo Bencivenga, ormai ad un passo dal Como, mentre hanno continuato ad allenarsi a parte Sacilotto, Bellazzini e Martinez (che con molta probabilità saranno tutti indisponibili per la gara di domenica al “Via del Mare” contro i sanniti di Guido Carboni).

Per domani  è in programma un solo allenamento, a porte chiuse, alle ore 11.00 al Comunale di Squinzano, mentre sabato mattina ci sarà la seduta di rifinitura per definire gli ultimi dettagli anti-Benevento, match in cui non ci sarà lo squalificato Romeo Papini.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.