Tempo di lettura: 1 minuto

leccezionale.itLECCE – Calcioscommesse: un fulmine a ciel sereno in casa Lecce. Secondo quanto riportato da “La Repubblica”, la squadra giallorossa sarebbe infatti ancora al centro dell’inchiesta condotta dalla Procura di Cremona sullo scandalo scoppiato due anni fa in seguito all’operazione “Last bet“.

L’indagine che oggi ha portato all’arresto di quattro persone, vedrebbe iscritti sul registro degli indagati anche gli ex calciatori di Milan e Lazio, Rino Gattuso e Cristian Brocchi, oltre al coinvolgimento di club di prima fascia quali Juventus, Milan, Inter e gran parte delle squadre di serie A.

Ad ogni modo, gli inquirenti hanno raccolto elementi ritenuti probanti anche su gare disputate lo scorso torneo in serie B ed in Lega Pro e tra queste figurerebbero 3 match dei giallorossi risalenti tutti e tre allo scorso mese di aprile, dal 14 al 28 di quel mese.

Secondo gli inquirenti, ed a quanto trapelato sul sito del noto quotidiano, potrebbero essere state truccate (per quanto riguarda le squadre pugliesi), le seguenti gare dello scorso campionato: Bari-Cesena (2-1) dell’11 maggio, giocata nel campionato si serie B, Reggiana-Lecce (0-2) del 14 aprile, Lecce-Feralpi Salò (3-0) del 21 aprile, SudTirol-Lecce (1-2) del 28 aprile, Carrarrese-Barletta (1-2) del 28 aprile e Avellino-Andria (4-0) .

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.