Tempo di lettura: 1 minuto
Lerda, leccezionale.it
Franco Lerda

Franco Lerda chiede pazienza e dedizione ai suoi ragazzi. Questo è quello che si legge sul sito ufficiale della società di Piazza Mazzini.  Si ritrova ad affrontare la gara con delle assenze importanti, ma quest’anno le defezioni non sono mancate mai, si lascia Frosinone alle spalle e si immerge nell’incontro con i nerazzuri cosciente di incontrare una squadra forte.

Ecco le dichiarazioni del mister di Fossano subito dopo l’allenamento di rifinitura di questa mattina:

“È vero, avremo assenze importanti ma d’altronde quest’anno non sono mancate mai. Martinez e D’Ambrosio spero di poterli riavere per l’inizio del girone di ritorno. Ho convocato Ferreira Pinto anche se non è al meglio. In difesa ho un dubbio: se schierare Sales o Ferrero. La gara contro il Frosinone è ormai acqua passata, abbiamo rivisto ciò che abbiamo fatto bene e quello che abbiamo sbagliato. Ora dobbiamo pensare al Pisa, una squadra che ha perduto soltanto due gare ed ha la difesa meno battuta; fanno del possesso palla la loro arma migliore. E poi in attacco c’è Arma, un calciatore temibile. Dovremo giocare facendo quello su cui abbiamo lavorato in settimana, dovremo avere pazienza e fare attenzione alle loro ripartenze”.

Commenti

1 commento

  1. Indipendentemente dal risultato di domani, vorrei suggerire al D.S.Tesoro di ritoccare al più presto la squadra (un innesto per ogni reparto). Nomi? Terlizzi, Valdifiori, Mancosu e come promesso tempo fa Cortelezzi e Zappacosta.
    Speriamo di vincere con il Pisa.
    Leccesi riempite lo stadio.
    Avanti Lecce!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.