Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Il difensore brasiliano Marcus Diniz non parteciperà alla sfida che attende domenica prossima il Lecce a Nocera. Il Giudice Sportivo della Lega Pro lo ha infatti squalificato (come ampiamente previsto) per una giornata dopo l’ammonizione rimediata sabato sera.

Al difensore era stato sventolato un cartellino giallo dall’arbitro Di Martino durante il posticipo serale giocato dai giallorossi allo stadio “Via del Mare” contro il Prato. Una sanzione che, in virtù della diffida che pendeva su Diniz dopo aver “collezionato” altre 3 ammonizioni, è giunta puntualmente oggi, dopo l’analisi del referto arbitrale.

In Campania, mister Franco Lerda potrà comunque tornare a contare su D’Ambrosio che, invece, ha già scontato proprio contro il Prato la sua giornata d squalifica. In diffida è entrato il jolly Walter Lopez.

Qui di seguito le decisioni assunte dal Giudice sportivo:

Calciatori: Due giornate a Rigione (Catanzaro), Frara (Frosinone) e Foggia (Salernitana); una giornata a Corvesi (Prato), Rizzi (Salernitana), Frabotta (Frosinone), Tripoli (Ascoli), Vacca (Benevento), Caponi (Pontedera), Burzigotti e Formiconi (Grosseto), Di Francesco (Gubbio), Diniz (Lecce).

Multe: 3.000 euro al Barletta, 2.500 al Frosinone, 2.000 al Perugia.

Dirigenti: Inibito Giannitti (Frosinone) sino al 3 dicembre e Damato (Barletta) sino al 26 novembre.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.