Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE (di Carmen Tommasi) – Il Lecce per allungare in classifica. Il Prato per mantenere intatta l’imbattibilità stagionale. Salentini e toscani si incontrano per la dodicesima giornata di Lega Pro, Prima Divisione, girone B con l’intento di continuare la marcia positiva.

Nell’anticipo serale, mister Franco Lerda ripropone il collaudato 4-2-3-1, ma perde D’Ambrosio per squalifica (al posto dell’ex Lumezzane è pronto Simone Sales) e non ha a disposizione gli infortunati Beretta, Bellazzini, Sacilotto e Ferreira Pinto, con Papini non al top della condizione fisica (Amodio dovrebbe giocare al posto del mediano romano).

Capitan Miccoli potrebbe partire titolare, con Zigoni che si accomoderebbe in panchina (ma non è detto che i due non possano “convivere” insieme dal 1′).

Sul fronte pratese, invece, il tecnico Vincenzo Esposito deve rinunciare allo squalificato Malomo e sembra avere un unico dubbio in difesa, con Corvesi che potrebbe prendere il posto di Bagnai.

Fischio d’inizio ore 21:00; arbitra Di Martino di Teramo.

Le probabili formazioni:

LECCE (4-2-3-1): Perucchini; Sales, Martinez, Diniz, Lopez; Amodio, Parfait; Doumbia, Bogliacino, Melara; Miccoli. A disposizione: Bleve, Bencivenga, Vinetot, Rullo, Papini, Salvi, Zigoni. Allenatore:  Franco Lerda.

PRATO (4-2-3-1): Brunelli; Bagnai, Lamma, Ghinassi; Grifoni, Cavagna, Serrotti, Romàn, De Agostini; Reis; Lanini. A disposizione: Layeni , Corvesi, Saitta, Bagnai, Cela, Papini, Benedetti, Tiboni. Allenatore: Vincenzo Esposito.

ARBITRO: Di Martino di Teramo;

STADIO: “Via del Mare”, fischio d’inizio alle ore 21:00

TV: Diretta Rai Sport 1.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.