Tempo di lettura: 1 minuto

iciLECCE – ICI: è stato prorogato al 15 novembre – così come stabilito dal Consiglio comunale di Lecce lo scorso 31 ottobre – il termine di presentazione della domanda di definizione agevolata delle violazioni tributarie in materia di imposta comunale sugli immobili (ICI) per gli anni dal 2007 al 2011.

L’originaria scadenza, prevista dalla deliberazione del Consiglio Comunale n. 46 del 29 maggio 2013, era fissata al 31 ottobre 2013.

Il provvedimento è stato adottato al fine di agevolare i professionisti  impegnati nel predisporre le pratiche per conto dei clienti e per dare la possibilità ai cittadini-contribuenti di procrastinare nel tempo una delle numerose e incombenti scadenze.

Una richiesta in tal senso era stata avanzata dal coordinatore regionale, dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Lecce, Maurizio Renna, all’assessore ai Tributi e alla Fiscalità Locale del Comune di Lecce, Attilio Monosi, avviando di fatto un proficuo rapporto di collaborazione tra Palazzo Carafa e l’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Lecce.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.