Tempo di lettura: 1 minuto

BARI – Sarà presieduta dal Presidente della Camera Laura Boldrini, in rappresentanza del Presidente della Repubblica, la cerimonia in onore dei Caduti che si terrà lunedì 4 novembre nel Sacrario Militare dei Caduti d’Oltremare di Bari che raccoglie i resti mortali di oltre 75.000 soldati, marinai ed aviatori caduti durante i due conflitti mondiali, di cui 45.000 ignoti.

La Cerimonia al Sacrario di Bari,  insieme a quelle tenute all’Altare della Patria in Roma ed al Sacrario di Redipuglia, è una delle tre cerimonie nazionali che ricordano, nel giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, dedicato all’incontro tra la popolazione ed i cittadini in armi, i Caduti di tutte le guerre.

Nella stessa giornata, su iniziativa del Ministero della Difesa, nella Sala “Murat”, in Piazza Ferrarese a Bari, alle ore 12.30, si apre l’esposizione a carattere storico/militare delle Forze Armate e della Guardia di Finanza, in collaborazione con le Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Saranno esposte divise storiche, modelli di navi ed aerei e materiale in dotazione alle Forze Armate.

La Presidente sarà ricevuta all’ingresso del Sacrario dal Vice Ministro degli Interni, Senatore Filippo Bubbico, in rappresentanza del Governo, dal Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Ammiraglio di Squadra Giuseppe De Giorgi, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore della Difesa e dal Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea e del Presidio Militare di Bari, Generale di Squadra Aerea Franco Girardi.

Foto: fonte web.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.