Tempo di lettura: 1 minuto

L’ex allenatore del Lecce, Gigi De Canio ha trovato una panchina in serie A. Salta infatti la seconda guida tecnica stagionale in massima serie dopo quella di Liverani del Genoa sostituito da Gasperini. Il Catania, sconfitto ieri nell’anticipo dal Cagliari in rimonta per 2-1 e che ha patito un avvio di stagione in netta controtendenza rispetto all’ottimo campionato disputato lo scorso anno, ha dato il benservito a Rolando Maran, scegliendo per tentare di risalire la china proprio il tecnico materano.

Negli scorsi mesi, il nome di De Canio era stato riaccostato a quello del Lecce, ma l’allenatore ha preferito attendere una chiamata dalle serie maggiori, o dall’estero dove pure ha diversi estimatori. La chiamata del presidente Pulvirenti riporta l’ex tecnico giallorosso in massima serie, dove si cimenterà nella scalata ad una salvezza che oggi appare difficile, ma De Canio ha dalla sua le tante giornate ancora in calendario.

Probabile che a seguire De Canio sia il suo “secondo” Robertino Rizzo, con lui nell’esperienza nel Salento ed al Genoa. A De Canio va l’in bocca al lupo della redazione di leccezionale.it fin dalla prossima sfida che attende i siciliani contro il Sassuolo, in una sfida che mette in palio punti doppi in chiave salvezza.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.