Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – E’ stato presentato ufficialmente questa mattina a Palazzo Carafa il menu’ che verrà proposto ai bambini delle scuole leccesi che frequentano il tempo pieno per l’anno scolastico 2013-2014.

L’operazione-trasparenza è stata lanciata dall’Amministrazione Comunale di Lecce. “Il nostro primo intento è quello di tranquillizzare i genitori dei bambini”, ha sottolineato il vicesindaco con delega alla Pubblica Istruzione, Carmen Tessitore. Non a caso il cibo che verrà proposto agli studenti nelle scuole dell’infanzia statali e comunali e nelle scuole primarie, secondarie di 1° grado statali a tempo pieno, grazie alla nuova gestione affidata al R.T.I. (Raggruppamento Temporaneo di Imprese) La Cascina Global Service s.r.l. e P & C Consorzio Stabile a.r.l., è all’insegna della qualità, sottoposto a serrati controlli e valutato da un team di esperti nutrizionisti e dietisti che hanno collaborato nella redazione del menu’.

Il Servizio di Igiene degli alimenti e della Nutrizione della Asl Lecce, diretto dalla dottoressa Fernanda Mazzeo, effettua un ruolo di supervisione igienico-sanitaria dell’intera filiera, “ma anche – sottolinea la dietista Pina Pacella – un controllo per quanto riguarda l’aspetto nutrizionale rispetto al menu’ che viene proposto quotidianamente ai bambini”.

Lo staff, che fa parte del Dipartimento di Prevenzione della Asl Lecce, provvederà ad inviare una lettera ai genitori degli alunni per fornire le indicazioni nutrizionali relative agli alimenti che i piccoli assumeranno nel corso della giornata al di fuori dell’orario scolastico. Nei prossimi giorni verrà istituita nuova Commissione mensa, all’interno della quale troverà posto anche un rappresentante dei genitori.

Giovedì 3 ottobre, alle ore 16:00, verrà inaugurato a Lecce, in via Trapani 9-11, il nuovo Centro di Cottura de La Cascina Global Service s.r.l. e P&C Consorzio Stabile a.r.l., dove verranno preparati giornalmente i cibi destinati alle scuole leccesi. Lunedì 7 ottobre avrà inizio invece il servizio di mensa scolastica.

Alla conferenza stampa di questa mattina hanno preso parte anche la dirigente del settore Pubblica Istruzione, Annamaria Perulli, i componenti della Commissione Consiliare Pubblica Istruzione, alcuni dirigenti scolastici, la ditta appaltatrice e il consigliere comunale Francesca Mariano.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.