Tempo di lettura: 2 minuti

CALIMERA (di Carmen Tommasi) –  Sotto un cielo grigio ed il silenzio assoluto degli spalti del “Colaci” di Calimera, con pochissimi tifosi presenti, è ripresa nel pomeriggio la preparazione degli uomini di Franco Lerda, reduci dalla quinta sconfitta di fila in campionato in casa del Perugia. Nel quartier generale giallorosso a far visita alla squadra non si sono visti né il presidente Tesoro e né il diesse e figlio Antonio. A sorvegliare il regolare svolgimento della seduta, in caso di contestazioni, c’erano i Carabinieri, ma tutto si è volto secondo l’ordinaria amministrazione.

A causa dell’impegno di Coppa Italia di Lega Pro di mercoledì alle ore 20:30, l’ex allenatore del Toro non ha concesso ai giallorossi il consueto lunedì di riposo ma, dopo essere rincasata dall’Umbria in nottata, la comitiva salentina è ritornata al lavoro già da oggi e, prima di scendere in campo, è stata nel chiuso degli spogliatoi sicuramente a colloquio con il mister di Fossano per analizzare la debacle di ieri pomeriggio.

I calciatori che sono stati impiegati a Perugia hanno svolto una leggera seduta di scarico, mentre il resto della squadra è stato impegnato in un allenamento più intenso sul sintetico dello stadio calimerese.

Il tecnico Franco Lerda in vista della gara contro il Foggia si è concentrato sulla fase difensiva facendo provare ai suoi con insistenza i movimenti difensivi e l’applicazione del fuorigioco con una difesa a quattro con D’Ambrosio e Nunzella come esterni e i due centrali Ferrero e Vinetot. “Voglio quattro difensori, due punte e due esterni” ha detto a toni sicuri il tecnico giallorosso durante le esercitazioni tattiche odierne.

Hanno lavorato in differenziato Miccoli, Parfait, Rullo, Bencivenga e Bogliacino che sembrano tutti vicini al totale recupero. Capitan Miccoli insieme ad Francesco Negro, responsabile del recupero infortunati, ha anche calciato il pallone e sembra possa farcela a giocare già da domenica nel derby contro il Barletta.

Per domani mattina è in programma una seduta al mattino, alle ore 10:00, sempre al “Colaci” ed al termine dell’allenamento mister Lerda sarà a disposizione della stampa per presentare Lecce-Foggia, valida per il primo turno della fase finale di Coppa Italia di Lega Pro che sarà diretta dall’arbitro Enrico Lazzeri di Arezzo.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.