Tempo di lettura: 2 minuti

(di Carmen Tommasi) – Si riparte. La nuova stagione di Lega Pro è ormai alle porte e il prossimo primo settembre, finalmente, si passa al calcio giocato. Fischio d’inizio alle ore 20:30, con l’anticipo Nocerina-Perugia di venerdì 30 agosto che sarà trasmesso in diretta televisiva su Raisport 1. Per la seconda giornata di andata l’anticipo, sempre in diretta tv, è Pisa-Frosinone e così via per gli altri match in calendario. Il meglio della Lega Pro, anche quest’anno, verrà trasmesso in diretta ed in chiaro dalla Rai anche per la stagione 2013-2014.

Proprio sui diritti televisivi è scoppiata in estate la polemica, complici anche le nuove regole designate dalla Lega Pro, molto evolute e all’avanguardia e la cui organizzazione sarà molto simile a quella di serie A e della serie cadetta. Si tratta del “Progetto Highlights fortemente voluto dal Direttore generale Ghirelli e ideato dalla società del regista Popi Bonnici, il quale “impone” alle società (o a chi produce la partita) di fornire in dvd i propri highlights che successivamente la Lega inserirà in una propria piattaforma web. In sostanza i club, che potranno appoggiarsi con tv locali, dovranno inviare entro un’ora dalla fine del match il filmato con la sintesi. Il tutto con l’obiettivo di un prodotto con standard qualitativi elevati.

Per farlo i team potranno ricorrere a un operatore personale o stringere accordi con televisioni della zona. La volontà è quella di realizzare un prodotto nazionale che possa essere venduto ai diversi operatori della comunicazione. Non solo alla Rai, quindi, ma anche alle televisioni commerciali (e tutto questo nel minor tempo possibile e con costi relativamente bassi, permettendo la diffusione delle immagini a un pubblico il più numeroso possibile di affezionati e amanti del calcio).

Detto questo, ritorniamo all’”attualità” e a tutto ciò che sta tenendo in apprensione in questi giorni i tifosi del Lecce, a 7 giorni dall’inizio del campionato, dove la squadra di Francesco Moriero sarà ospite della Salernitana allo stadio “Arechi”, non si sa ancora chi trasmetterà in diretta sul digitale terrestre (o via web-radio) le partite in trasferta di capitan Miccoli e compagni. Secondo indiscrezioni avute dalla nostra redazione, esattamente come lo scorso anno, la tv locale TeleRama, dell’editore Paolo Pagliaro, è in trattativa avanzata per “accaparrarsi” anche per questa stagione i diritti tv (e non web come si vociferava) delle gare del Lecce. La trattativa è in corso e la sta gestendo la “Starlight Communication. Non resta, quindi, che attendere buone nuove e di quelle che si aspettano gli affezionati tifosi giallorossi.

Foto: fonte web

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.