Tempo di lettura: 3 minuti
P1100193
Parte delle luminarie dell’edizione 2012

LECCE – E’ già conto alla rovescia per le feste patronali in onore dei Santi Oronzo, Giusto e Fortunato in programma i prossimi 24, 25 e 26 agosto. Nonostante negli ultimi anni l’aria di crisi si sia sentita anche per l’evento più atteso dell’estate dei leccesi, è pronto il palinsesto dell’edizione 2013.

Il programma religioso prevede in particolare la processione dei simulacri dei tre santi per le vie del borgo antico che partirà sabato 24 alle ore 18:30, l’omelia di domenica 25 presieduta da S. E. mons. Domenico D’Ambrosio, arcivescovo di Lecce e il solenne pontificale presieduto da S. E. Rev.ma il cardinale Salvatore De Giorgi il 26 agosto alle ore 11:00.

La volontà dell’amministrazione comunale di Palazzo Carafa e del Comitato Feste patronali di Lecce è portare l’aria di festa non solo nel centro città, ma anche nella vicina marina di San Cataldo ed in periferia. Ad essere interessate da iniziative varie saranno così Piazza S. Oronzo, Piazza d’Italia, Piazza S. Croce, Piazzetta S. Chiara, il Teatro Romano, Porta Rudiae, Porta Napoli, Piazza Mazzini e Piazza Partigiani. Ma pure gli spazi per i bambini e per gli sportivi nel Campo Coni e nella Villa comunale. Infine, a San Cataldo ci saranno tre serate di festa con spettacoli musicali dal 24 al 26 agosto.

Antonio Maggio
Antonio Maggio

In piazza Sant’Oronzo, la sera del 26 agosto, si potrà assistere al concerto di Antonio Maggio, vincitore di “Sanremo Giovani“, che si esibirà nel suo “Nonostante tutto in tour”, prima del tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio in Contrada Masseria Grande delle ditte Fabrizio Castelluzzo di Lecce e Pietro Coluccia di Galatina, che chiuderà la festa, a partire dalle ore 0:30.

Le luminarie saranno allestite dalla premiata ditta “De Cagna” di Maglie e cresce la curiosità di vedere cosa l’estro e la fantasia dei curatori sapranno proporre quest’anno.

Giovedì 22 agosto, a partire dalle ore 21:00, nella Villa Comunale avrà luogo la “Gara di Burraco sotto le stelle”, terzo evento organizzato dal Comitato Feste Patronali in collaborazione con l’associazione Burraco&Affini. Il costo per le iscrizioni, aperte fino a mercoledì 21 agosto, è di 10 € a persona. In palio per i primi 3 classificati trofei, coppe e rimborsi sportivi; sono previsti altri premi per i vincitori dei diversi gironi.

Venerdì 23 agosto, a partire dalle ore 18:00, nella Villa Comunale di Lecce, la professoressa Sandra Buscicchio con il suo staff organizza “Giochi d’Estate”, giochi sportivi con percorsi ginnici, giochi tradizionali, come il gioco del fazzoletto e il tiro alla fune e giochi di animazione con le marionette per bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni.

Sabato 24 agosto, alle 21:00, sul palco di Piazza S. Oronzo, tre giovani talenti salentini apriranno la festa. Si tratta di Benedetta Carlà (10 anni), Rebecca Fasano (16 anni) e Krizia Murrone che si esibiranno in tre canzoni del repertorio italiano prima di lasciare il posto all’Orchestra filarmonica “Valente”, una giovane orchestra di circa 80 elementi, tutti salentini, di età compresa tra i 7 e i 15 anni, diretta dal maestro Salvatore Valente.

Sabato 24 agosto e lunedì 26 agosto, nel Reparto di Pediatria dell’Ospedale “V. Fazzi” di Lecce spettacoli e animazione per i bambini ricoverati. E’ un’iniziativa che già l’anno scorso suscitò il divertimento e la gioia dei piccoli ospiti del presidio ospedaliero.

Lunedì 26 agosto, dalle ore 18:00 alle ore 20:00, nella Villa Comunale avrà luogo “Favole d’aria”: installazione di un parco di gonfiabili e l’organizzazione di giochi, gare e altre iniziative di intrattenimento per bambini.

Lunedì 26 agosto, dalle ore 18:00 alle ore 20:00, presso il Campo Sportivo CONI di Santa Rosa, è prevista una “Gara di Tiro con l’Arco”. Iscrizioni entro martedì 20 agosto a festapatronalelecce2013@gmail.com.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.