SALERNO – Alla prima panchina da allenatore in Serie A Fabrizio Del Rosso può festeggiare il primo successo del Lecce arrivato contro la Salernitana in trasferta. Questo il suo commento a caldo dalla sala stampa dell’Arechi: “Siamo molto contenti per la prestazione di tutti i ragazzi e degli attaccanti. Questa è una squadra rifatta ex novo che ha bisogno di crescere ed amalgamarsi ma con buone qualità tecniche. La cosa bella che ha è che si tratta di un gruppo disponibile al sacrificio ed a aseguire le indicazioni che Baroni dà durante la settimana. Oggi era una gara particolarmente difficile in uno stadio con tifosi che supportano una squadra forte e solida che gioca bene. Noi l’abbiamo preparata facendoli attaccare da una parte e colpendoli dall’altra e direi che ci siamo riusciti molto bene. Banda? È un ragazzo molto giovane con caratteristiche molto importanti e qualità da attaccante moderno. Anche lui si affaccia in A e deve migliorare come lettura del gioco e nelle giocate in cui è ancora troppo istintivo e a volte egoista. Però anche lui è arrivato da poco, ma con l’allenamento e giocando migliorerà in maniera esponenziale. Abbiamo preparato questa partita rinunciando ad andare a prendere la Salernitana molto alta perchè sapevamo che se avessimo sbagliato la pressione ci saremmo esposti alle loro ripartenze sugli esterni. C’era grande densità nel mezzo con grande sacrificio dei nostri centrocampisti per una prestazione che è stata quella giusta“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.