Tempo di lettura: 1 minuto

FOLGARIA – Un pezzo di Salento ha catturato la curiosità di turisti e abitanti di Folgaria, la località del Trentino dove il Lecce ha svolto il ritiro precampionato. Ieri sera c’è stato infatti il saluto della comunità montana alla formazione giallorossa nell’ambito de “Le Vie dell’Artigianato in ritiro con U.S. Lecce”. Uno scambio interculturale con mercatini e stand per mettere in mostra alcuni dei più noti prodotti tipici salentini.

Confartigianato Lecce è stata al fianco dei giallorossi durante la preparazione, organizzando una serie di eventi in collaborazione con l’Associazione Pasticcieri Salentini e con il patrocinio di azienda per il turismo Alpe Cimbra, PugliaPromozione, Comune di Folgaria, Comune di Lecce e Camera di Commercio di Lecce.

Il 13 e 14 luglio scorsi si è svolta la manifestazione “Le Vie dell’Artigianato – Special Edition U.S. Lecce”, un mercatino promozionale ed espositivo per dare visibilità alle eccellenze artigianali del territorio a cui erano presenti mister Baroni, il Ds Trinchera insieme a numerosi calciatori giallorossi, tra cui Ceesay, Colombo, Bleve, Dermaku e Tuia.

Le Vie dell’Artigianato” con luminarie salentine, manufatti in terracotta, vini e prodotti da forno, ha offerto sotto gli stand la possibilità di assistere alla preparazione della pasticceria fresca salentina, a cominciare da sua maestà il pasticciotto.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.