LECCE – Questo il commento del presidente dellU.S. Lecce Saverio Sticchi Damiani nel dopo gara di Vicenza: “La squadra, dopo un primo tempo di attesa, nel secondo ha spinto sull’acceleratore, come fa una grande squadra, ed ha trovato il goal meritato. Il lancio del petardo ha rovinato tutto, spero che trovino il responsabile. Non sarà semplice perché mi riferiscono che hanno consentito un accesso indiscriminato al settore ospiti anche a gente in possesso di titoli per altri settori, o a persone non identificate. A fine gara mi sono voluto rassicurare sulle condizioni del portiere del Vicenza, mi hanno detto che sta bene, per fortuna, anche perché molti nostri giocatori molto più vicini all’esplosione non hanno riportato alcun fastidio. Ripeto, spero trovino il responsabile, il gesto di uno non può danneggiare una intera meravigliosa tifoseria, non è giusto. E non capisco perché non siano stati fatti controlli più approfonditi nel momento dell’accesso alla tribuna ospiti. Dopo questo assurdo episodio e 12 minuti di sospensione la partita è cambiata, poi quando il VAR viene usato in questo modo non è semplice per nessuno. Ho chiesto a mister ed ai ragazzi di non pensare più a questa partita, venerdì andremo a prenderci la serie A ed il primo posto che meritiamo più di tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.