Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Otto vittorie su otto: è record per la Lupiae Team Salento, che mai aveva vinto, nel campionato nazionale di Serie B di basket in carrozzina, tutte le gare della stagione regolare. Anche la partita contro il Palermo (chiusa 69-48) è andata secondo copione, grazie alla solita partenza sprint, con la prima frazione di gara conclusa con un parziale di 22-5, a seguito del quale coach Andrea Calò ha potuto far ruotare tutti gli atleti convocati.

In termini di canestri sul podio si confermano capitan Wilber Montano Caicedo (21 punti) e Andrea Saracino (18 punti) che, volendo fare un paragone con l’U.S. Lecce, sotto canestro, sono il Coda e lo Strefezza della Serie B del basket in carrozzina. Infine, a chiudere la festa dell’ottovolante leccese, ci ha pensato Samuele Longo da Mesagne che in pochi minuti è riuscito a mettere a segno i suoi primi due punti in carriera. Un podio che naturalmente, come ogni squadra vincente che si rispetti, è tale perché supportato da una rosa di giocatori di grande livello tecnico.

Quanto agli avversari, ottima la prova del baby Andrea Gambino, autore di ben 18 punti e che ben ha figurato assieme ad altri suoi giovanissimi compagni, che nei prossimi anni faranno sicuramente parlare di sé. A questo punto alla Lupiae Team Salento non resta che attendere il nome dell’avversario che incontrerà in semifinale nella gara di andata (23 o 24 aprile) e ritorno (30 aprile o 1° maggio).

Campionato nazionale di basket in carrozzina girone E: Lupiae Team Salento–I Ragazzi di Panormus 69-48 – Parziali di tempo: 22-5; 14-16; 14-16; 19-11
Score:
Lupiae Team Salento: Longo S. 2, Bozzicolonna; De Giorgi 7; Carichino; Calò 10; De Nuccio 7, Coi, Longo D. 3; Montano Caicedo 21; Saracino 18, Guarascio 4; Pepa 2. All. Calò – Viceallenatore: Bortone
I Ragazzi di Panormus: Gambino M. 4; Rotino G. 3; Gennaro G. 5; Lo Bue 10; Gambino A. 18; Di Santo G.; Ferrara S.; Viterbo S.; Arrisicato N.; Gambino A.; Zerillo P. All. M. Gambino

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.