Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Anche stasera Fabio Lucioni è andato vicino al gol ma la traversa glielo ha negato. Un match complicato e stregato in cui il Lecce ha sofferto la disposizione tattica del Cittadella subendo la prima sconfitta casalinga della stagione. Questo il commento del capitano giallorosso sulla partita: “Oggi c’è stata poca lucidità nell’interpretare la gara. Basiamo molto le nostre azioni offensive su un possesso palla che cerca di spostare gli avversari e andare in verticale ma il Cittadella ha preso le contromisure e non siamo riusciti a metterli in difficoltà. Nonostante ciò, abbiamo avuto la possibilità di creare pericoli e ho visto sui volti di molti miei compagni tanta tristezza ma bisogna voltare subito pagina de archiviare questa sconfitta. Il morale da ritrovare in fretta? Serve ritrovarlo subito. A livello mentale dobbiamo fare tesoro di questa gara e invertire domenica . Nel girone di ritorno tutti moltiplicano le energie incontrandoci ma da qui alla fine saranno tutte delle finali. Il gol preso a freddo ci ha pure innervosito e si è sbagliato di più a livello tecnico cercando almeno il pareggio gettando il cuore oltre l’ostacolo. Non dobbiamo farne un dramma ma analizzare quel che è andato meno bene di altre volte e farci trovare subito pronti a Monza. A livello fisico comunque stiamo bene. Sulla loro prima rete eravamo un po’ lunghi e si è infilato ben l’avversario bravo a capitalizzare in rete l’occasione. Avrei potuto forse spendere un fallo ma giocare tutto il match con un’ammonizione era penalizzante”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.