Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Dopo meno di due stagioni, Luca Paganini lascia il Lecce e passa a titolo definitivo all’Ascoli. L’esterno d’attacco, nonostante un discreto precampionato in cui era stato il marcatore principe della formazione salentina, non ha trovato spazio nello scacchiere tattico di Marco Baroni ed ha accettato di lasciare la società di via Costadura per trasferirsi al club marchigiano. In questa stagione per lui appena 7 presenze, tutte da subentrato, che si aggiungono alle 21 dello scorso torneo ed alle 2 in Coppa Italia col magrissimo bottino di un solo gol segnato l’8 novembre 2020 nel 5-1 che il Lecce rifilò in trasferta all’Entella. Questa la nota stampa sulla cessione: “L’U.S. Lecce comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Paganini all’Ascoli Calcio“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.