Tempo di lettura: 5 minuti

LECCE Continua la bella avventura in lungo ed il largo per l’Italia della Scuderia Max Racing, pronta ad affrontare la Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia 2021, in programma il 30 ed il 31 ottobre prossimi a Maranello, con un’ambiziosa flotta di 5 equipaggi qualificati. Non sarà un’impresa facile imporsi su un esercito di 243 partecipanti, i migliori di tutte le nove zone italiane selezionati in 44 gare.

Il 32enne di Brindisi Gabriele Bruno ed il 39enne leccese Giacomo Della Monaca saranno al volante della piccola Fiat Seicento Abarth RS in corsa nella classe Racing Start 1.150. Si apprestano a concludere una prima stagione strepitosa, su Peugeot 106 XSI, in Rs 1.4, i debuttanti Flavio Bagnoli, 28enne residente a Nociglia ed originario di Broni (Pavia), alla sua seconda gara dopo il positivo esordio al Molise, ed il suo giovane navigatore, di 19 anni, Matteo Bello di Ruffano (LE), che ha all’attivo quattro gare. Nella combattuta Classe Racing Start 1.6, correranno a bordo di una Citroen Saxo Vts 16v, i 25enni Marco Manera, di Sternatia, e Giuseppe Corina, di Castrignano dei Greci, caricati a molla dalla conquista del titolo di zona ottenuto al Rally del Molise.

Al via della finalissima nazionale, come lo scorso anno, ci sarà il presidente della scuderia Massimiliano Centonze che, su Fiat Grande Punto Abarth Racing Start 1.4Tb, non sarà coadiuvato alle note dal romano Nazzareno Rosa, con cui ha ottenuto la qualificazione ma impossibilitato a partecipare, al suo fianco avrà invece Gianmarco Manco, portacolori della scuderia Salento Motori. Infine, nella Racing Start Plus 1600, su Peugeot 208 RS turbo, i colori della 7ma zona saranno rappresentati dal 38enne di Surbo Mauro Leo navigato dal leccese Marco Di Donfrancesco.

Sono invece 6 i portacolori della Casarano Rally Team che si sono garantiti l’accesso alla Finale Nazionale emiliana. Le ambizioni di alta classifica sono riposte in Gianluca D’Alto e Mirko Liburdi, già finalisti nel 2019, che hanno terminato la regular season nel CRZ di Settima Zona al terzo posto assoluto. La coppia campano laziale figura tra i diciotto equipaggi in lotta per la vittoria assoluta e sarà in gara sulla Volkswagen Polo Gti R5 preparata e gestita dal team Step Five Motorsport. Seconda esperienza consecutiva da finalista per Riccardo Pisacane che in coppia con Gianmarco Potera è pronto a dare battaglia nell’agguerrita sfida per la conquista del titolo Under 25 Due Ruote Motrici. Per aumentare il proprio livello di competitività in un contesto prestigioso e caratterizzato da grande agonismo, l’equipaggio leccese, che ha ottenuto il lasciapassare per Modena giungendo secondo nella classifica giovani del CRZ di Zona 7, ha scelto una nuova arma ossia la Peugeot 208 1.2 sovralimentata iscritta in classe R2C e messagli a disposizione dalla Ferrara Motors.

Sulla versione precedente della 208, ossia la 1.6 aspirata, si schiera invece la coppia genovese-alessandrina formata da Davide Craviotto e Fabrizio Piccinini chiamati a lottare per il successo nella classe R2B e ammessi alla finale in qualità di vincitori della Coppa di classe nel CRZ di Seconda Zona. La quota rosa per la squadra salentina sarà rappresentata dalla grintosa Sara Carra anche lei al via sulla Peugeot 208 Vti R2B preparata da Ferrara Motors e in lotta per il titolo riservato ai primi conduttori femminili. Anche per la giovanissima casaranese si tratta della seconda esperienza consecutiva in qualità di finalista, in quanto in questa stagione si è riconfermata vincitrice in Settima Zona del titolo femminile. Ad affiancarla in abitacolo il ceccanese Mattia Cipriani che ha condiviso con lei l’intero e più che soddisfacente percorso di qualificazione.

Grandi aspettative sono anche riposte nella classe A7 con Fortunato Di Fonzo che dopo aver vinto il titolo di categoria nel CRZ di Zona 7 cercherà l’acuto nella Finale Nazionale. Il pilota di Fondi sarà nuovamente al volante della Renault Clio Williams preparata e gestita dalla Masino Motorsport e al suo fianco siederà per la prima volta l’esperto navigatore casertano Venanzio Aiezza. Altro pilota che ha già potuto vivere l’esperienza della finale nazionale è Giorgio Liguori che per il secondo anno consecutivo ha ottenuto il pass per l’ACI Sport Rally Cup Italia aggiudicandosi in Settima Zona i titoli di classe N3 e Under 25. Il pilota leccese che ha fatto molto parlare di sé in questa stagione, anche per i superlativi piazzamenti colti nelle classifiche assolute di gara, sarà al via, insieme con il foggiano Rosario Navarra sulla sua Renault Clio Rs preparata dalla Pro Line. Il sestetto portacolori della Casarano Rally Team si completa con la presenza del duo formato da Luca Finguerra e Cosimo Antonio Sergi, vincitori in Settima Zona della Coppa riservata alla classe A6. La coppia casaranese sarà in gara su Opel Corsa Gsi preparata da Trodella Racing.

Da segnalare che gli equipaggi Pisacane-Potera e Liguori-Navarra sono stati scelti dalla Delegazione Regionale ACI Sport Puglia quali componenti della squadra di rappresentanza chiamata a competere per il titolo riservato alla Squadra Delegazione Regionale. Oltre che dai due portacolori Casarano Rally Team, la formazione scelta dal Delegato/Fiduciario Regionale Mario Colelli e dal suo staff, sarà composta anche Maurizio Di Gesù (Skoda Fabia R5), Alessio De Santis (Peugeot 207 S2000) e dall’equipaggio formato da Massimo De Rosa e Antonio Anastasia (Renault Clio S1600).

Il programma della manifestazione, organizzata dall’Automobile Club Modena, inizierà sabato 30 ottobre, alle ore 8:00, con lo shakedown a Levizzano Rangone. Il passaggio per piazza Libertà a Maranello con partenza dal parco assistenza ad Urbesetto inizierà alle ore 16:00. La prima Prova Speciale “Barighelli” di 10,57 km, scatterà alle 16:50. Domenica 31 si disputeranno le restanti 6 prove speciali: “Ospitaletto” (11,98km con passaggi della prima vettura alle ore 8:34 ed alle 13:46); “Barighelli” (10,57 km – ore 9.33e 14.45) e “San Pellegrinetto” (10,44 km – ore 9.57 e 15:09). L’arrivo è fissato a partire dalle 17:16 sempre in Piazza Libertà.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.