Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Decimo turno infrasettimanale per la Serie B che nel suo programma offre un interessantissimo Brescia-Lecce che mette in palio punti importanti in chiave promozione. Al “Rigamonti” i giallorossi salentini, che inseguono gli avversari ad una sola lunghezza, arrivano forti della loro scia positiva che dura da 8 giornate, ma anche da due pareggi di fila (Ascoli e Perugia) che hanno in parte rallentato la marcia di capitan Lucioni e compagni.

QUI BRESCIA – Le “Rondinelle” di Pippo Inzaghi sono seconde in classifica alle spalle della capolista Pisa e dovrebbero partire tatticamente a specchio rispetto agli avversari schierati quindi con un 4-3-3 che prevede Joronen tra i pali, in difesa Mateju, Cistana, Chancellor e Pajac, a centrocampo Bertagnoli, Van de Looi e Bisoli mentre in attacco ci dovrebbe essere spazio per Bajic supportato da Jagiello e Tramoni. Fuori causa, invece, Ayé e Léris.

QUI LECCE – Non mancano i problemi a mister Barco Baroni che ha lasciato in sede gli acciaccati Tuia, Gallo, Paganini ed Helgason. Sono convocati il portiere Gabriel e l’esterno d’attacco Strefezza ma le loro condizioni non sono ottimali e almeno il primo dovrebbe partire dalla panchina. Al loro posto pronti alla chiamata Bleve e uno tra Olivieri e Listkowski. A far coppia al centro della difesa con Lucioni il ballottaggio è tra l’ex Meccariello e Dermaku, mentre l’unico reparto che appare confermato rispetto all’ultima gara è il centrocampo, visto che in attacco oltre al già citato Strefezza, ci sono Coda e Di Mariano che potrebbero cedere il posto sia pure a gara in corso.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

BRESCIA (4-3-3): Joronen; Mateju, Cistana, Chancellor, Pajac; Bertagnoli, Van de Looi, Bisoli; Jagiello, Bajic, Tramoni. All. Pippo Inzaghi

LECCE (4-3-3): Bleve; Barreca, Lucioni, Meccariello (Dermaku), Gendrey, Majer, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza (Listkowski), Coda (Rodriguez), Di Mariano (Olivieri). All. Marco Baroni

Arbitro: Massimiliano Irrati di Pistoia
Assistenti: Emanuele Prenna di Molfetta e Luca Mondin di Treviso
IV Uomo: Giuseppe Collu di Cagliari
VAR: Lorenzo Maggioni di Lecco AVAR: Salvatore Affatato di Verbano-Cusio-Ossola
StadioRigamonti” ore 18:00 – diretta SKY SPORT e in streaming su DAZN e Helbiz Live

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.