Tempo di lettura: 2 minuti

MILANO – Helbiz Media, distributore esclusivo dei diritti media internazionali del campionato della Serie B, ha annunciato un accordo pluriennale con HiWay Media, azienda digitale in forte espansione nel mondo dell’intrattenimento sportivo, per la distribuzione tecnica dei segnali delle partite del campionato italiano di calcio di Serie B in tutto il mondo, attraverso diverse tecnologie: via streaming tramite tecnologia RTMP o SRT, via satellite e via BT Towers. HiWay Media offre tecnologie di connettività con un ruolo chiave all’estero, attraverso la propria infrastruttura di applicazioni web e grazie a collaborazioni strategiche con i principali operatori e provider internazionali nel settore dell’entertainment sportivo, garantendo la massima stabilità e sicurezza per il live streaming. L’accordo segna un ulteriore e importante risultato per il campionato cadetto, che arriva così a trasmettere in diretta le partite in paesi mai raggiunti prima, compiendo un passo fondamentale per la Serie B nel percorso di crescita come evento internazionale capace di attrarre l’interesse di piattaforme ed emittenti a livello globale.

“La Serie B ha molti tifosi e appassionati all’estero – ha affermato Mauro Balata, presidente della Lega B alcuni sono legati alla propria squadra del cuore, altri invece sono affascinanti da un campionato incerto ed equilibrato fino all’ultima giornata. Con questa operazione il campionato viene portato nella disponibilità di tutti loro, circostanza che ci rende enormemente orgogliosi del lavoro che insieme ai nostri partner stiamo portando avanti”.

“La continua crescita di Helbiz Media dimostra quanto l’interesse verso la Serie B sia sempre più importante e senza confini. Siamo entusiasti di lavorare con HiWay Media, un partner tecnologico solido e innovativo, che ci permette di distribuire le partite del Campionato della Serie B in tutto il mondo, rispondendo nel migliore dei modi a tutte le esigenze tecniche ed infrastrutturali dei nostri licenziatari internazionali, ovvero tutte le piattaforme e i broadcaster che da questa stagione trasmettono live il Campionato” ha invece dichiarato Matteo Mammì, CEO di Helbiz Media.

“La Serie B è un campionato entusiasmante con milioni di fan in tutto il mondo e siamo estremamente lieti di collaborare con Helbiz Media per distribuire le loro trasmissioni a livello internazionale. Crediamo fortemente in un approccio incentrato sulle esigenze del cliente; grazie alla nostra tecnologia di codifica e distribuzione scalabile, siamo in grado di fornire a Helbiz Media l’opportunità di ottimizzare il loro processo di consegna dei contenuti a tutti i licenziatari internazionali della Serie B” ha concluso Giuseppe Sampino, CEO di HiWay Media.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.