Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Amara sconfitta per il Lecce Primavera che sul terreno dell’Heffort Sport Village di Parabita cede il passo al Genoa nel match valevole quale 4ª giornata del Campionato Primavera 1. La rete del successo ligure porta la firma di Bamba, segnata al 23′ del primo tempo dopo che i giallorossi avevano creato alcune buone giocate per passare in vantaggio. Nella ripresa i padroni di casa gettano al vento due clamorose occasioni: dapprima è Burnete a fallire un calcio di rigore che si era procurato (68′) calciando forte e centrale ma col pallone che finisce alto sulla traversa, poi con Crone Back che si divora la palla dell’1-1 calciando debolmente a portiere battuto in pieno recupero con salvataggio sulla linea dal difensore genoano Bolcano. Sfortunate nell’extra time anche le conclusioni a rete di Nizet e Coqu che lambiscono i montanti.

IL TABELLINO:

Lecce: Borbei, Nizet, Martì (dal 70′ Back), Hasic, Salomaa (dall’80’ Daka), Vulturar, Burnete (dall’80’ Coqu), Torok, Felici (dal 61′ Milli), Gonzalez, Lemmens (dall’80’ Scialanga). A disposizione: Samooja, Bufano, Russo, Luperto, Gallorini, Oltremarini, Lippo. All. Grieco

Genoa: Mitrovic, Boci, Besaggio, Bolcano, Palella, Sadiku, Bamba (dal 85′ Bornosuzov), Marcandalli, Gjini, Vassallo (dal 77′ Dellepiane), Accornero. A disposizione: Corci, Velcea, Biaggi, Cagia, Le Mura, Ghigliotti, Boiga, Parodi, Magliocca. All. Chiappino

Stadio Centro Sportivo “Heffort Sport Village” di Parabita
Arbitro
: Federico Longo sez. Paola
Assistenti: Michele Somma sez. Castellammare di Stabia e Amedeo Fine sez. Battipaglia
Marcatore: 23′ Bamba

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.