Tempo di lettura: 1 minuto

PARMA – È un Marco Baroni soddisfatto quello che a fine gara ha commentato il rotondo successo del suo Lecce in casa del Parma che ha dato ai giallorossi il lasciapassare per i sedicesimi di finale di Coppa Italia. Ai microfoni di Mediaset Sport ecco le impressioni a caldo del tecnico dei salentini: “Abbiamo giocato una buona partita in cui c’erano molti esordienti e all’inizio eravamo un po’ imballati. La squadra ha comunque dimostrato personalità, col passare dei minuti è cresciuta, ha saputo tenere il campo, è stata propositiva, correndo molto bene in avanti e togliendo giocate al Parma. Sono soddisfatto, ma c’è tanto lavoro da fare. Con questa disponibilità dei ragazzi, però, è già qualcosa d’importante. Mancosu? Mi spiace tornare su questo argomento: il giocatore ha espresso la volontà di cambiare, lo ha riportato alla società che poi mi ha detto che non avrebbe giocato gare ufficiali poiché fuori dal progetto tecnico. Mi spiace. Noi stiamo ripartendo con un nuovo progetto, la società ha dettato le linee guida: maggior rigore economico, patrimonializzazione e ringiovanimento della rosa. Infatti, sono arrivati dei giovani interessanti, vedo il gruppo molto disponibile il che è fondamentale. Ci sono ampi margini di miglioramento. La prestazione mi ha convinto, siamo stati aggressivi, ma c’è molto da migliorare nella gestione palla, nel lavoro delle catene, nello spostamento della palla in modo più veloce. Ho tuttavia visto cose importanti, il gruppo è motivato e io sono motivatissimo”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.