Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Prima uscita ufficiale (con pubblico sulle tribune) della nuova stagione per Parma e Lecce che si sfidano nella gara ad eliminazione diretta allo stadio “Tardini nel match dei trentaduesimi di finale di Coppa Italia. Emiliani e salentini scenderanno in campo alle ore 18:00 in un match che vedrà la presenza del VAR e che sarà trasmesso in diretta tv da Italia1.

QUI PARMA – I padroni di casa, tra i candidati ad un ruolo da protagonisti nella corsa promozione del prossimo campionato, vogliono subito dare un chiaro segnale contro un avversario quotato. Mister Enzo Maresca proporrà il modulo 4-3-3 speculare a quello del collega Baroni con il neo-arrivato Tutino al centro del tridente offensivo. Non ci sarà lo squalificato Schiattarella, così come in porta Buffon non è ancora al top e lascerà il posto a Colombi, mentre in attacco spazio al neo-acquisto Tutino per un  Felix Correia non ancora pronto.

QUI LECCE – Nonostante l’impegno agonistico di un certo spessore, nell’ambiente giallorosso tiene ancora banco la vicenda Mancosu. L’ormai ex capitano non è stato convocato per quest’incontro, né lo sarà fino alla fine del calciomercato, in attesa di trovare una nuova destinazione. Con Listkowski infortunato e Meccariello in partenza (non convocato), c’è tuttavia l’arrivo dell’italo-brasiliano Strefezza a riportare un certo entusiasmo tra i tifosi leccesi che stasera saranno presenti nel Settore Ospiti dello stadio dei ducali. L’ex SPAL dovrebbe partire dalla panchina ma è comunque in lizza per una maglia con Paganini. Sul fronte opposto dell’attacco è ballottaggio anche tra Olivieri ed Helgason.

Le probabili formazioni:

PARMA (4-3-3): Colombi; Sohm, Osorio, Balogh, Gagliolo; Juric, Brugman, Camara; Man, Tutino, Brunetta. All. Maresca

LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Lucioni, Tuia, Gallo; Hjulmand, Blin, Majer; Paganini (Strefezza), Coda, Olivieri (Helgason). All. Baroni

Arbitro: Marco Serra di Torino
Assistenti: Luca Mondin di Treviso e Mauro Vivenzi di Brescia
IV Uomo: Marco Monaldi di Macerata
VAR: Aleandro Di Paolo di Avezzano – AVAR: Federico Dionisi de L’Aquila
Stadio: “Ennio Tardini” – ore 18:00 – diretta TV su Italia 1

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.