Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Dopo il 38° ed ultimo turno della stagione, cala il sipario sul campionato di Serie B. A seguire in Serie A l’Empoli già promosso è la Salernitana che sbanca Pescara (0-3), mentre il Monza ed il Lecce vengono sconfitte dal Brescia (in casa) e dallo stesso Empoli, chiudendo rispettivamente al terzo e quarto posto in graduatoria.

Oltre a Monza e Lecce già qualificate per le semifinali, ai play-off vanno in ordine di piazzamento il Venezia (1-1 a Cittadella che pure andrà agli spareggi) Chievo Verona (3-0 all’Ascoli) e Brescia (0-2 a Monza), mentre resta al palo la Spal che pur arrivando a quota 56 punti insieme alle Rondinelle ed ai clivensi resta fuori per la classifica avulsa.

Nelle semifinali, il Monza aspetta la vincente di Cittadella-Brescia, mentre il Lecce se la vedrà con chi la spunterà tra Venezia e Chievo. Le sfide si svolgeranno con partite di andata e ritorno, queste ultime in casa di Monza e Lecce. In caso di parità al termine delle due semifinali, non sono previsti né tempi supplementari né calci di rigore. Si qualificheranno per la finale dei playoff le squadre meglio piazzate nella regular season.

Non si disputeranno invece i play-out visto che il Cosenza, sconfitto 2-0 a Pordenone, è la quarta retrocessa che si aggiunge ad Entella, Pescara e Reggiana.

I risultati:

  • Cittadella-Venezia 1-1
  • Chievo Verona-Ascoli 3-0
  • Empoli-Lecce 2-1
  • LR- Vicenza-Reggiana 2-1
  • Monza-Brescia 0-2
  • Pescara-Salernitana 0-3
  • Pisa-V. Entella 3-2
  • Pordenone-Cosenza 2-0
  • Reggina-Frosinone 0-4
  • Spal-Cremonese 1-0

La classifica:

Empoli 73, Salernitana 69, Monza 64, Lecce 62, Venezia 59, Cittadella 57, Chievo Verona 56, Brescia 56, Spal 56, Frosinone 50, Reggina 50, LR Vicenza 48, Cremonese 48, Pisa 48, Pordenone 45, Ascoli 44, Cosenza 35, Reggiana 34, Pescara 32, Virtus Entella 23

(In rosso le retrocesse in Serie C, in verde le promosse in Serie A, in fucsia le squadre ai play-off)

Commenti