Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Ultima chiamata per Lecce e Reggina che inseguono rispettivamente la possibilità della promozione diretta in Serie A e dell’accesso alla zona play-off. Il match del “Via del Mare“, ultima gara stagionale della regular season, mette di fronte due squadre che dovranno cercare solo il risultato pieno per continuare a sperare in vista degli ultimi 90′ in programma lunedì.

QUI LECCE – La questione Mancosu ha tenuto banco nelle ultime 48 ore in casa-Lecce col capitano che lotta contro un tumore ma che è pronto a dare tutto per l’ultimo strappo di questo campionato. Mister Corini ha anticipato ieri in conferenza stampa che lo utilizzerà, ma bisognerà capire se dal 1° minuto  a gara in corso come a Monza alternandosi con Henderson. Di sicuro torna disponibile Majer che ha scontato il turno di squalifica e che potrebbe ritrovare una maglia da titolare nel rombo di centrocampo in cui ad essere esclusi potrebbero essere Björkengren e Tachtsidis. In avanti l’unica certezza è rappresentata da Coda, mentre al suo fianco stavolta potrebbe vedersi di nuovo Rodriguez.

QUI REGGINA – L’ex Marco Baroni torna a Lecce alla guida dei neo-promossi ed ambiziosi calabresi che, contro i salentini, cercheranno altri punti per agguantare il treno dei play-off. Viste le assenze degli squalificati Di Chiara (ex, al suo posto giocherà Liotti) e Folorunsho, oltre a quelli degli indisponibili Faty, Kingsley, Micovschi e Situm, possibile la proposizione di un centrocampo a 3.

Le probabili formazioni:

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Meccariello, Gallo; Majer, Hjulmand, Henderson (Björkengren); Mancosu (Henderson); Coda, Rodriguez (Stepinski). All. Corini

REGGINA (4-3-2-1): Nicolas; Liotti, Stavropoulos (Loiacono), Cionek, Lakicevic; Crisetig, Delprato, Bianchi; Bellomo (Rivas), Edera; Montalto. All. Baroni

Arbitro: Marco Guida di Torre del Greco
Assistenti: Ciro Carbone di Napoli ed Andrea Zingarelli di Siena
IV Ufficiale: Luca Massimi di Termoli
StadioVia del Mare” – ore 14:00 – diretta in web streaming su DAZN

Commenti