Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Da ieri i social dei tifosi del Lecce, ma anche di sostenitori di altre squadra tra cui i “nemici” del Bari, sono pieni di foto che ritraggono Marco Mancosu. Da quando il capitano giallorosso ha ufficializzato di essere stato operato per un tumore e non di appendicite, le bacheche si sono riempite di sue immagini di gioco o mentre posa per un selfie. Scene di vita quotidiana per il numero 8 della formazione salentina che con il suo carattere schietto e leale ha conquistato i cuori di tanti supporters.

E così, anche chi non è particolarmente avvezzo a riservare cori ad un singolo calciatore, ha trovato il modo di manifestare la propria vicinanza e solidarietà al Mancosu uomo prima ancora che al Mancosu giocatore del Lecce. In queste ore, in un piazzale del Quartiere Stadio che sorge a ridosso della Provinciale Lecce-San Cataldo, lungo via Brescia, ecco che è comparso un grande cuore rosso con al centro il numero 8 ad accompagnare uno degli slogan intonati dagli Ultrà Lecce sugli spalti della Curva Nord o (finché di poteva) in giro per gli stadi d’Italia: “Per amore solo per amore… Avanti Lecce“, ma dietro quelle parole c’è tutto l’amore per un ragazzo di Sardegna che ormai ha il Salento nel suo cuore.

Commenti