Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – In vetta alla classifica dei marcatori di Serie B c’è il leccese Massimo Coda che, finora, ha realizzato la bellezza di 21 reti. A due sole lunghezze si è però portato l’empolese Leonardo Mancuso che ha segnato tre reti nelle ultime giornate approfittando anche del recupero giocato ieri dai toscani contro il Chievo, in cui ha realizzato una doppietta nel 2-2 finale. Il numero 9 leccese si è invece fermato al calcio di rigore segnato a Pisa che ha regalato alla sua squadra il record del sesto successo di fila. Più staccati troviamo al terzo posto Forte (Venezia) con 12 centri, mentre ci sono addirittura sei attaccanti al quarto posto: Ayé (Brescia), Tutino (Salernitana), Valoti (SPAL), Meggiorini (Vicenza) e Marconi (Pisa).

Un testa a testa che si deciderà negli ultimi 4 turni di campionato che mancano alla fine del torneo, ma che vede il bomber salentino poter contare su un piccolo vantaggio. Il Giudice Sportivo, proprio dopo lo svolgimento del recupero valevole per la 32ª giornata, ha infatti squalificato per una giornata l’attaccante biancazzurro che salterà il match in casa dell’Ascoli. Oltre a Mancuso sono stati appiedati sempre per un turno il suo compagno di squadra Romagnoli Pavic della Virtus Entella.

Qui di seguito la classifica marcatori aggiornata:

  • 21 reti: Coda (4 rig., Lecce);
  • 19 reti: Mancuso (1, Empoli);
  • 12 reti: Forte (Venezia);
  • 11 reti: Ayé (Brescia), Tutino (1, Salernitana), Valoti (2, SPAL), Meggiorini (Vicenza), Marconi (3, Pisa);
  • 10 reti: Ciofani (2, Cremonese), Diaw (Monza; 10 col Pordenone, 3);
  • 9 reti: Bajic (Ascoli), Aramu (3, Venezia), Ciurria (1, Pordenone);
  • 8 reti: Gargiulo (Cittadella), La Mantia (Empoli), Mancosu (3, Lecce);
  • 7 reti: Sabiri (1, Ascoli), Garritano (1, Chievo), Gliozzi (Cosenza), Strizzolo (Cremonese), Novakovich (Frosinone), Stepinski (1, Lecce),
    Frattesi (Monza), Mazzocchi (Reggiana), Paloschi (SPAL);
  • 6 reti: Proia (Cittadella), Matos (1, Empoli), Mota Carvalho (Monza), Gytkjaer (2, Monza), Gücher, Vido (Pisa), Musiolik (Pordenone), Folorunsho (Reggina), De Luca (Chievo);
  • 5 reti: Dionisi (1, Ascoli), Jagiello, Ndoj, Torregrossa (2, Brescia; ora alla Sampdoria), Ogunseye (1, Cittadella), Olivieri (1,
    Empoli), Mancosu (3, Entella), P. Rodriguez (Lecce), Boateng (3, Monza), Ceter (1), Dessena (Pescara; 2 col Brescia), Mazzitelli (Pisa), Liotti (Reggina), Djuric (2, Salernitana).
Commenti