Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – È arrivato il giorno del nuovo faccia a faccia tra Reggiana e Lecce dopo la gara dell’andata in cui i giallorossi rifilarono ai granata ben 7 reti scatenando le ire del tecnico degli emiliani che promise vendetta in occasione del return match sul terreno amico. Da allora di cose ne sono tuttavia cambiate per entrambe le formazioni che stasera si affronteranno con tante assenze su entrambi i fronti per infortunio. Tra i granata gli indisponibili sono sette, mentre tra i salentini se ne contano addirittura nove.

QUI REGGIANA – Tra i granata di Massimiliano Alvini non mancano gli indisponibili anche in questa gara. Stasera non ci saranno infatti Cerofolini, Martinelli, Yao, Zampano, Rossi, Muratore e Kargbo. In difesa è recuperato capitan Rozzio, mentre in mediana è pronto a rientrare Del Pinto. Torna in gruppo anche Ardemagni su cui, dopo aver saltato le sfide con Salernitana e Venezia, potrebbe gravare il peso dell’attacco degli emiliani. Se l’ex Ascoli non ce la facesse, spazio ancora a Mazzocchi.

QUI LECCE – Anche i giallorossi devono fare i conti con gli infortuni di diversi elementi che costringeranno mister Eugenio Corini a rivedere l’11 titolare da schierare in campo. Fuori causa Adjapong, Dermaku, Calderoni, Listkowski, Paganini, Monterisi, Vigorito, Rodriguez ed il febbricitante Mancosu. Come trequartista sarà riproposto Henderson che nelle scorse uscite ha già ricoperto quel delicato ruolo. Novità anche nella coppia d’attacco che dovrebbe contare nuovamente su Coda e Stępinski, con Yalçin e Pettinari che partiranno dalla panchina.

Le probabili formazioni:

Reggiana (4-2-3-1): Venturi; Libutti, Ajeti, Rozzio, Kirwan; Del Pinto, Varone; Siligardi (Laribi), Radrezza, Lunetta; Ardemagni (Mazzocchi). A disposizione: Voltolini, Gyamfi, Espeche, Costa, Cambiaghi, Pezzella, Laribi, Zamparo, Mazzocchi. All. Alvini

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Maggio, Lucioni, Meccariello, Gallo; Majer, Hjulmand (Tachtsidis), Björkengren; Henderson, Coda, Stępinski. A disposizione: Bleve, Borbei, Pisacane, Zuta, Maselli, Tachtsidis, Nikolov, Yalçin, Pettinari.  All. Corini

Arbitro: Francesco Santoro di Messina
Assistenti: Alessio Tolfo di Pordenone e Fabio Schirru di Nichelino
IV Ufficiale: Ivan Robilotta di Sala Consilina
Mapei Stadium – Città del Tricolore” – ore 21:00 – diretta web su DAZN

Commenti