Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Si è spento all’età di 94 anni Giuseppe Nicolardi, artista salentino originario di Tricase, autore del mosaico della Lupa, simbolo della Città di Lecce, che fa bella mostra di sè sull’ovale di Piazza Sant’Oronzo e la cui firma spicca nel lato inferiore destro del mosaico. L’opera fu realizzata nel 1953 con pietra viva ricavata dalle scogliere di Santa Maria di Leuca e Santa Cesarea Terme. L’ultima uscita in pubblico del maestro Nicolardi è datata 2017, anno a cui risale l’ultimo restauro dell’opera mosaica. Tra le sue opere degne di citazione ci sono anche alcuni mosaici presenti anche nel Teatro Politema Greco e nell’ex Teatro Ariston.

Qui di seguito dichiarazione del sindaco di Lecce, Carlo Salvemini, in occasione della scomparsa del maestro Nicolardi: “Un saluto commosso per Giuseppe Nicolardi, autore di uno dei simboli popolari per eccellenza della nostra città, il mosaico della Lupa di Piazza Sant’Oronzo, e di altri pregevoli lavori che hanno adornato gli edifici della Lecce moderna. Interprete di una città operosa, in pieno rilancio nel secondo dopoguerra, in sua presenza avemmo la gioia di riconsegnare alla città il mosaico dopo il restauro concluso nel luglio del 2017. La sua testimonianza vivace e orgogliosa è il ricordo più emozionante che conservo di quel pomeriggio. Oggi ci stringiamo alla famiglia, che lo ha accompagnato amorevolmente fino alla fine. A loro le mie condoglianze personali e da sindaco, in rappresentanza della città”.

Commenti