Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Prosegue il valzer delle scelte nell’undici titolare che per il Lecce cambia partita dopo partita. Stessa linea a quattro in difesa vista domanica contro il Vicenza, ma stavolta, in casa del Cittadella, mister Lanna schiera dal primo minuto a centrocampo Bjorkengren ed Henderson a supporto di Tachtsidis e Mancosu. Coppia d’attacco composta da Coda e Stepinski che devono fare gli straordinari in virtù delle assenze di Pettinari e Falco.

Il tabellino:

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati, Perticone, Iori (C), Adorni, Proia, Tsadjout, D’Urso, Vita, Donnarumma, Branca, Ogunseye. A disposizione: Plechero, Camigliano, Rosafio, Grillo, Frare, Gargiulo, Tavernelli, Smajlaj, Awua. All. Musso

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Meccariello, Zuta; Bjorkengren, Tachtsidis, Henderson; Mancosu; Coda, Stepinski. A disposizione: Bleve, Borbei, Paganini, Rossettini, Monterisi, Dermaku, Listkowski, Gallo, Dubickas, Calderoni, Maselli, Majer. All. Lanna

Arbitro: Piccinini di Forlì
Assistenti: Grossi di Frosinone e Saccenti di Modena
IV Uomo: Illuzzi di Molfetta
StadioTombolato” – ore 15:00 – diretta web su DAZN

Commenti