Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Giornata di esami strumentali per due calciatori del Lecce alle prese con noie fisiche. Si tratta di Biagio Meccariello e Filippo Falco. Il difensore, questa mattina presso lo Studio Radiologico Quarta Colosso di Lecce, a causa della lombalgia accusata al termine della gara contro la Salernitana, ha effettuato una risonanza magnetica Rachide lombo-sacrale e non ha evidenziato alcuna patologia.

Sempre stamane presso lo stesso studio radiologico, il fantasista giallorosso, vista la persistente dolenzia dovuta ad una forte contusione alla caviglia destra accusata nella partita con il Frosinone, si è sottoposto a risonanza magnetica, che non ha evidenziato alcuna lesione legamentosa.
Commenti