Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Eugenio Corini ripensa con rammarico alla grandissima parata di Volpe su Paganini che ha negato la gioia del primo successo casalingo al suo Lecce nella sfida contro la Cremonese. Al tecnico è piaciuta la reazione della squadra sotto di due gol e si dice certo che solo il tempo potrà aiutare i giallorossi a gestire meglio le partite e affinare l’intesa nella fase difensiva.

Tra le note negative l’infortunio di Listkowski che forse lamenta uno stiramento e le occasioni da gol non sfruttate. Di positivo, invece, la capacità di reagire al doppio svantaggio ed i grandi margini di crescita della manovra finalizzata a fare tanti gol.

Queste le dichiarazioni integrali pubblicate sul canale YouTube dell’U.S. Lecce:

Commenti