Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Si chiude con il posticipo di questa sera (ore 19:00) allo stadioVia del Mare“, per l’occasione riaperto a 1000 spettatori (biglietti subito sold out), la quarta giornata del campionato di Serie B che ieri ha già visto scendere in campo le altre 18 squadre cadette impegnate nel primo turno infrasettimanale della stagione proposto dal calendario.

QUI LECCE- I salentini vogliono centrare la prima vittoria interna stagionale e riscattare il KO di Brescia. Mister Corini ha l’imbarazzo della scelta per questo match, in particolare in attacco. La defezione di capitan Mancosu a centrocampo rende ancora incerto lo schieramento base dei giallorossi che, tuttavia, possono contare sui rientri di Tachtsidis, riaggregato al gruppo dopo la “purga”, e di Adjapong che ha finito il periodo di isolamento fiduciario dopo il rientro dall’Under 21. Alcuni ballotaggi da sciogliere per il tecnico leccese che deve decidere se schierare ancora Meccariello al centro della difesa accanto a Lucioni o far esordire Dermaku, così come Adjapong o Zuta sulla fascia destra se l’ex Sassuolo non verrà schierato in avanti. In mediana a fare da mezzali potrebbero tornare Henderson e Majer con Bjorkengren e Listkowski che partirebbero dalla panchina. in attacco Falco e Coda sembrano certi di partire titolari, mentre ci sono Paganini e Pettinari che si contenderebbero l’altro posto disponibile in caso di 4-3-3, con Stepinski che stavolta inizierebbe tra i rincalzi.

QUI CREMONESE- I lombardi hanno solo 2 punti in classifuica ed hanno segnato in tre match appena un gol su palla inattiva. Per questa delicata trasferta non sono stati convocati per problemi fisici il portiere Alfonso ed il difensore Bianchetti, oltre agli indisponibili Bernasconi, Girelli, Fornasier e Ghisolfi. Mister Bisoli opta così per Volpe in porta e Fiordaliso come terzino destro, mentre Crescenzi è favorito sull’ex giallorosso Emanuele Valeri sul’out  sinistro. I due centrali saranno Ravanelli e Terranova, altro ex dell’incontro. In mediana spazio a Castagnetti, con Valzania a destra e Pinato a sinistra. Destinati alla panchina invece Gustafson e Deli. In avanti, Ciofani dovrebbe restare in panchina. In ballottaggio ci sono Buonaiuto e Gaetano dietro le due punte Ceravolo e Strizzolo, come annunciato da Bisoli nella conferenza di presentazione della sfida.

Le probabili formazioni:

Lecce (4-3-3): Gabriel; Zuta, Lucioni, Dermaku (Meccariello), Calderoni; Majer, Tachtsidis, Henderson; Falco, Coda, Adjapong (Paganini). Allenatore: Eugenio Corini

Cremonese (4-3-1-2): Volpe; Fiordaliso, Ravanelli, Terranova, Crescenzi (Valeri); Valzania, Castagnetti, Pinato; Buonaiuto; Ceravolo, Strizzolo. Allenatore: Pieropaolo Bisoli

Arbitro: Paterna di Teramo; Assistenti: Di VuoloVono; IV Ufficiale: Dionisi de L’Aquila

StadioVia del Mare” – ore 19:00 – diretta in web streaming su DAZN

Commenti