Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Lecce e Cremonese si sfideranno oggi alle 19:00 per la diciottesima volta nella loro storia in campionati di Serie A, Serie B e Serie C. Il bilancio degli scontri disputati nel Salento vede i giallorossi in netto vantaggio sui lombardi. I padroni di casa si sono infatti imposti in 10 occasioni, pareggiando quattro volte e incassando appena 3 sconfitte. I gol fatti dal Lecce sono finora 28, mentre quelli subiti 17. A questi match vanno aggiunti altri tre incontri di Coppa Italia con 1 vittoria, 1 pareggio e 1 sconfitta (3 gol fatti e 3 incassati).

In particolare, i giallorossi si sono imposti negli ultimi quattro precedenti giocati al “Via del Mare“. L’affermazione più recente è quella del campionato cadetto 2018/’19. Il 25 novembre 2018 il Lecce di mister Liverani liquidò con un classico 2-0 gli ospiti grazie alle reti segnate entrambe nella ripresa da Filippo Falco (64′) e da Andrea La Mantia (78′).

In Lega Pro si giocò invece il penultimo duello. Era la prima giornata della sfortunata stagione 2012/’13. I salentini, reduci dalla retrocessione a tavolino in Serie C dopo che il campo aveva decretato quella dalla A alla B, si sbarazzarono dei lombardi per 3-2 grazie alle reti segnate nel primo tempo da Bogliacino, Jeda e Memushaj. Toccò poi a Benassi salvare i giallorossi dal ritorno degli avversari parando un rigore che poteva valere una clamorosa remuntada.

L’ultima affermazione della Cremonese in casa del Lecce è invece quella del lontano 1994, in massima serie, quando vinse 4-2 con i gol di Maspero (doppietta, uno su rigore), Padalino (autorete) e Giandebiaggi. Le marcature leccesi furono a firma di Paolo Baldieri e Gegè Gerson.

Commenti