Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sono ore decisive oper il trasferimento dell’attaccante Mariusz Stepinski dall’Hellas Verona al Lecce. Il centravanti polacco (25 anni) ha un contratto in scadenza con il club scaligero al 30 giugno 2024, ma Pantaleo Corvino sembra aver trovato la chiave giusta per portarlo in maglia giallorossa. Le due società starebbero infatti trattando sulla base di un prestito con diritto di riscatto che diventerebbe obbligo in caso di promozione in Serie A dei salentini.

Stepinski è in uscita dal Verona, attuale capolista in A, ma ha espresso la volontà di continuare a giocare in Italia. Il Lecce di mister Corini, anche se il calciatore ha diversi pretendenti, potrebbe essere la squadra giusta in cui cercare di riconquistare la massima divisione e togliersi qualche soddisfazione che nel gruppo allenato da Juric non gli è più concessa. Domenica scorsa non era stato convocato per la sfida vinta dai gialloblù con l’Udinese.

Commenti