Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Quelle che fionora erano indiscrezioni si sono materializzate in mattinata quando il Monza ha ufficializzato l’arrivo di Giulio Donati in maglia biancorossa. Il 30enne esterno di difesa toscano che il Lecce aveva prelevato a dicembre dalla lista degli svincolati e che è risultato tra i più positivi di questa stagione si è accato nel club del presidente Silvio Berlusconi e dell’Ad Adriano Galliani per una cifra superiore ai 2 milioni di euro.

Il contratto firmato con l’ambizioso club brianzolo, neo-promosso in Serie B ma con il dichiarato intento di puntare al grande salto in A, è di tre stagioni, per un ingaggio di 700mila Euro all’anno. Questo l’annuncio sull’account ufficiale Instagram del Monza:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@giuliodonati2 è BIANCOROSSO! 🔥🔝🔴⚪️ #MonzainB #laBèinBrianza #chicicrede

Un post condiviso da AC Monza (@acmonza) in data:

Commenti