Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Queste le parole di Fabio Liverani a Sky Sport dopo la sconfitta del Lecce contro il Parma che ha determinato, insieme al successo del Genoa sul Verona, la retrocessione dei giallorossi in B: “Il percorso del Lecce dalla C alla A è stato forse troppo veloce. Ma alla squadra non posso recriminare nulla, ha fatto qualcosa di straordinario e giocato a calcio su tutti i campi d’Italia. La gente di Lecce deve esserne orgogliosa“.

E sul possibile futuro ancora nella squadra salentina Liverani ha poi aggiunto: “È giusto che ci prendiamo una notte di riflessione, ma nessuno ha detto che questo ciclo sia chiuso. La proprietà mi ha sempre fatto sentire importante. Io cerco di lavorare in posti in cui si può sviluppare la mia idea di fare calcio, non in base alla categoria. Restare a Lecce è una possibilità”.

Commenti