Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Il Lecce cerca di alimentare la scintilla richiesta da Fabio Liverani alla “Sardegna Arena” contro il Cagliari, stasera alle 19:30. La gara offre infatti ai giallorossi l’opportunità di dare continuità al successo con la Lazio e magari arrivare a quota 31 punti, mentre i rossoblù di Zenga vogliono ancora sperare magari nell’Europa League, distante però ben 11 lunghezze.

Partita speciale per molti giallorossi perché ex o sardi di nascita e pertanto ci tengono a dimostrare il loro valore. Tra questi spiccano i nomi di Marco Mancosu, Alessandro Deiola e Mauro Vigorito, tutti con natali sull’isola. Ma a Cagliari hanno giocato anche mister Fabio Liverani, Jacopo Petriccione, Diego Farias, come pure Panagiotis Tachtsidis, il portiere Gabriel e Luca Rossettini.

QUI CAGLIARI – Tornano a disposizione di Walter Zenga, che oggi sarà per la centesima volta su una panchina di Serie A, Gaston Pereiro, Luca Ceppitelli (probabile titolare). Sempre fermi ai box Christian Oliva, il solito Pavoletti e Luca Pellegrini. Con Nainggolan sulla trequarti cagliaritana, in attacco si va verso la conferma del duo Joao PedroSimeone che proverà ad impensiere il fragile reparto difensivo leccese, forti delle loro 27 reti già all’attivo in questa stagione.

QUI LECCE – Tra i salentini torna a disposizione Tachtsidis che ha scontato il turno di squalifica. Sono però ancora indisponibili Rossettini, Meccariello e Lapadula che non sono stati neppure convocati per la trasferta sarda. Tra i giallorossi, Gabriel ce la dovrebbe fare ad essere tra i pali. In difesa Paz sarà confermato accanto a Lucioni, mentre in attacco c’è un ballottaggio tra Farias e Falco. Il tecnico Fabio Liverani avrà modo di scegliere se schierare il numero 10 accanto a Babacar, in forma sufficiente per giocare, con Saponara ad agire sulla trequarti.

Le probabili formazioni:

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Walukiewicz, Ceppitelli, Klavan; Mattiello, Nandez, Rog, Lykogiannis; Nainggolan; Simeone, Joao Pedro. All. Zenga
Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Paz, Lucioni, Calderoni; Mancosu, Petriccione, Barak; Saponara; Falco, Babacar. All. Liverani
Arbitro: Daniele Orsato di Schio
Assistenti: Giallatini e Manganelli – Quarto Uomo: Fourneau – VAR: Pairetto – AVAR: Lo CiceroStadioSardegna Arena” – ore 19:30 – diretta TV SKY

Commenti