Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – La 30ª giornata del campionato di Serie A si è aperta ieri pomeriggio con la vittoria della Juventus nel derby col Torino che si è conclusa sul 4-1. In gol Dybala, Cuadrado, Belotti su rigore e Ronaldo a cui si aggiunge un’autorete di Djidji. Bianconeri che si portano così a +7 in classifica sull’immediata inseguitrice Lazio, che martedì renderà visita al Lecce.

I giallorossi hanno incassato la sesta sconfitta in serie, la quarta post-lockdown, contro il Sassuolo. I neroverdi hanno aperto le danze già al 4′ con il bomber Caputo. Pareggio salentino con Lucioni. Padroni di casa ancora avanti su rigore generoso concesso dall’insufficiente arbitro Massa per presunto fallo di Paz su Ferrari e trasformato da Berardi. Nuovi pari ospite con Mancosu che realizza la sua 11ª rete in campionato dal dischetto per un penalty concesso grazie al VAR per fallo su Babacar. Nel finale arrivano le altre due marcature sassolesi con Boga e Muldur che puniscono oltremisura i giallorossi sempre terz’ultimi in classifica.

In tarda serata una Lazio incerottata ha ceduto il passo all’Olimpico al Milan che si è imposto 0-3. Le reti rossonere che rilanciano il Diavolo dopo il pareggio di Ferrara con la Spal portano le firme di Calhanoglu, Ibrahimovic su rigore e di Rebic. I capitolini di Simone Inzaghi si leccano le ferite e vedono la Juventus scappare a 7 lunghezze a 8 giornate dalla fine del torneo. Un distacco forse incolmabile per puntare ancora allo scudetto.

Oggi si giocheranno tutte le altre 7 partite in calendario che chiuderanno il programma della trentesima giornata. L’attenzione del Lecce sarà concentrata in particolare sulla sfida-salvezza Udinese-Genoa.

Risultati e programma:

Juventus-Torino 4-1
Sassuolo-Lecce 4-2
Lazio-Milan 0-3
Inter-Bologna (oggi h. 17:15)
Cagliari-Atalanta (oggi h. 19:30)
Parma-Fiorentina (oggi h. 19:30)
Udinese-Genoa (oggi h. 19:30)
Brescia-Verona (oggi h. 19:30)
Sampdoria-SPAL (oggi h. 19:30)
Napoli-Roma (oggi h. 21:45)

La classifica parziale:

Juventus* 75, Lazio 68, Inter 64, Atalanta 60, Roma 48, Milan* 46, Napoli 45, Verona 42, Sassuolo* 40, Parma 39, Cagliari 39, Bologna 38, Fiorentina 31, Torino* 31, Udinese 31, Sampdoria 29, Genoa 26, Lecce* 25, Brescia 18, Spal 18
(* una gara in più)

Commenti